La storia della scuola

Nel settembre 2011 abbiamo inaugurato la scuola domenicale di San Massimo, Vescovo di Torino, per tutti i bambini, a partire dall’età di quattro anni. Qui imparano le basi della fede cristiana. Oltre al catechismo vi si tengono lezioni d’arte, canto corale e cultura ortodossi. Il compito principale della scuola domenicale è l’educazione morale dei bambini all’interno della chiesa. Quello che i nostri figli saranno domani dipende da come noi oggi investiamo su di loro. Dall 2012 la nostra scuola collabora con l’associazione di beneficenza «LifeLine»: durante le lezioni di arte i bambini hanno realizzato con le loro mani oggetti che sono stati poi venduti al fine di raccogliere fondi per l’associazione, che si occupa di curare i bambini malati di leucemia. Il futuro di un paese dipende da ciò che si svilupperà nel giovane generazione di oggi. È possibile dare al bambino una buona educazione e formazione, ma senza la base spirituale non potrà trarre da questo molti vantaggi. Aiutare i bambini e i giovani a camminare sulla retta via della fede è lo scopo del lavoro di tutto collettivo della nostra scuola domenicale.

lifeline_logo

I commenti sono chiusi